Prima Categoria – Abellinum, parla Pelosi: “Ottimo avvio grazie a Cucciniello e Della Rocca”

Prima Categoria – Abellinum, parla Pelosi: “Ottimo avvio grazie a Cucciniello e Della Rocca”

9 Novembre 2015

Quarta vittoria in cinque gare per l’Abellinum del presidente Cucciniello. La truppa sabatina ha registrato un clamoroso cambio di rotta dopo le ultime annate e soprattutto dopo l’ultima stagione, conclusasi con la retrocessione ai playout contro la Volturara Terminio.

La dirigenza sabatina si è riunita in estate per tirare le somme su quella che è stata, all’occhio di tutti, un’annata sfortunata dal punto di vista dei risultati. La decisione è stata quella di riprovarci, con qualche cambiamento e presentare domanda di riammissione, accolta in seguito dalla federazione.

“In estate ci siamo riuniti con il presidente e abbiamo deciso di ripartire, puntando su un nuovo staff tecnico – ha ammesso il direttore sportivo dei sabatini Filomeno Pelosi, che poi continua – la scelta è ricaduta su Gianluca Della Rocca, che io conoscevo di persona da tempo come uomo e come allenatore. Anche il presidente, una volta conosciuto il trainer, è rimasto entusiasta della scelta e siamo partiti con la preparazione i primi di settembre.

Dopo tre mesi di lavoro mi sento di dire che il cambio di rotta ottenuto con il mister è notevole, basta vedere in campo giocatori come Modesto e Massari, assolutamente devastanti in questo avvio stagionale, per rendersi conto del potenziale della squadra”.

I risultati ottenuti finora fanno presagire obiettivi diversi da quelli di una tranquilla salvezza e Pelosi ammette: “il mister è convinto di puntare alla salvezza, io mi sento di volare un po’ meno basso perché dopo le corazzate Centro Storico e Galluccese, insieme alle inseguitrici Domicella, Hispanika e Casamarciano ci siamo anche noi. E’ un campionato lungo ed equilibrato e le arrampicate e gli scivoloni lungo i costoni della graduatoria sono all’ordine del giorno. Bisogna restare concentrati sull’obiettivo. Sabato siamo attesi da una super sfida in casa del Centro Storico del mio amico Colarusso e ci stiamo preparando al meglio. Domani saremo in campo al ‘Valleverde’ per il consueto allenamento, mentre in settimana ci prepareremo anche sul sintetico di San Michele di Serino, dato che ha lo stesso manto erboso del ‘Roca’, tana del club avellinese”.

Il diesse conclude ringraziando il lavoro del presidente Cucciniello: “un plauso al nostro presidente che, nonostante il difficile momento economico generale, ha tenuto fede agli obiettivi prefissati. Grazie anche al mister per il lavoro svolto, è al secondo anno su una panchina ma mi sento di aver già vinto questa scommessa dopo appena tre mesi di lavoro, ha portato esperienza, dati i suoi passati da calciatore e ha saputo creare un gruppo coeso e unito anche al di fuori degli ambiti sportivi”.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.