Presunta violenza a ragazza, 21enne non risponde a domande del Gip

11 Ottobre 2013

Il giovane di Airola accusato di aver violentato una ragazza di Cervinara nel maggio scorso dopo una serata trascorsa in un pub della Valle Caudina si è avvalso della facoltà di non rispondere. L’arresto l’altro giorno, quando sono stati i carabinieri del Nucleo investigativo del Reparto operativo di Avellino ad eseguirlo. Il giovane beneventano prima di accompagnare la ragazza a casa ne avrebbe approfittato. Durante il tragitto, il giovane avrebbe fermato l’auto nei pressi di una fabbrica, in territorio di San Martino Valle Caudina, ne sarebbe sceso e, dopo aver raggiunto il lato passeggero del veicolo, avrebbe aperto lo sportello e violentata.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.