Premio Regina Colomba Regina Pastiera, trionfo del Sud Italia

0
1345

Dopo il successo degli scorsi anni, tornano Regina Colomba giunto alla quinta edizione eRegina Pastiera giunto alla seconda edizione, organizzato da Stanislao Porzio, ideatore anche di Re Panettone.

Al termine di una selezione fra 32 pasticcieri provenienti da tutte le regioni d’Italia, la giuria ha decretato dopo una degustazione di assegnare la medaglia d’oro per la categoria ricetta classica della Colomba (lievito madre, farina, canditi di agrumi in sospensione, burro, tuorli d’uovo, zucchero; in superficie, glassa di zucchero, uova e mandorle) a Alessandro Marigliano dell’omonima pasticceria di  San Giuseppe Vesuviano (NA) e a Bernadette Nardone  della pasticceria Torrone di Iorio 1750 di  Montemiletto (AV).

E si rimane in Campania anche per il Premio Regina Pastiera (crostata con involucro e strisce superiori di pasta frolla; ripieno a base di grano, ricotta, scorze d’arancia candite, zucchero, aromi naturali) che ha visto trionfare Salvatore Vitale della Pasticceria Santaniello di Nola (NA).
Classifica categoria colomba:

1° a pari merito: Salvatore Marigliano della Pasticceria Marigliano di San Giuseppe Vesuviano (NA) e Bernardette Nardone della pasticceria Torrone Di Iorio 1750 di Montemiletto (AV).

2°: Mattia Riccidi Fornai Ricci di Montaquila (IS)

3° Guido Sparaco della Pasticceria Sparaco di Castel Morrone (CE)

Classifica categoria pastiera:

1° Salvatore Vitale della pasticceria Santaniello di Nola (NA)

2°: Guido Sparaco della Pasticceria Sparaco di Castel Morrone (CE)Nola (NA) Castel Morrone (CE) Solofra (AV)

3°: Raffaele Vignola della Pasticceria Vignola di Solofra (AV)