Pratola Serra vince grazie all’Avellino. I lupi esaltano l’indotto 

0
133

La scelta del campo sportivo di Pratola Serra per la disputa delle gare della formazione Primavera dell’Avellino (ma anche delle altre selezioni giovanili) ha già prodotto una notevole vittoria.

Nonostante il non felice risultato nell’ultimo match interno disputato contro l’Empoli, il Comunale di Pratola Serra e la cittadina della Valle del Sabato ieri hanno visto l’arrivo di centinaia e centinaia di persone, tifosi e semplici curiosi, che si sono riversati nella struttura sportiva per assistere al match dei lupacchiotti.

La competizione sportiva, di fatto, è servita da calamita, ed è così che davvero in tanti si sono poi riversati nelle attività di ristorazione di Pratola Serra e dei paesi limitrofi, per concludere in bellezza un bel pomeriggio di sport.

Si tratta di un grande successo anche per il sindaco Antonio Aufiero che ha saputo sfruttare l’opportunità – a pochi mesi dalla fine dei suoi 10 anni da sindaco – di aver avvicinato l’Us Avellino, la sua storia, il suo entourage, al Comune di Pratola, con evidenti ricadute sull’indotto commerciale cittadino.