Pratola Serra-Un operaio precipita dal viadotto, salvo per miracolo

0
115

Pratola Serra – Sfiorata la tragedia sul viadotto dell’Autostrada Napoli – Bari, all’altezza del territorio del comune di Pratola Serra. Questa mattina Michele Pagano, un 47enne residente nel salernitano, operaio della Valtellina è stato vittima di un incidente sul lavoro. Mentre stava scendendo la piattaforma (una sorta di scaletta in ferro) che costeggia il viadotto al chilometro 53 (visibile dallo stabilimento della Fma), per procedere all’allacciamento della rete telefonica, improvvisamente è precipitato. Dopo un volo di circa cinque metri, il 47enne è finito nella campagna sottostante. Sono stati i colleghi, che hanno assistito inermi al sinistro, ad allertare immediatamente i volontari del “118” ed i Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Via Annarumma: giunti al chilometro 53, i caschi rossi si sono dovuti calare giù dal viadotto per recuperare l’operaio. Riportato in carreggiata, dopo le prime cure del caso, scortati dalla Polstrada, i volontari del “118” lo hanno trasportato al Pronto Soccorso del “Moscati” dove, a conclusione degli accertamenti, i medici gli hanno diagnosticato contusioni multiple: il 47enne si trova tuttora ricoverato nel nosocomio di Viale Italia in prognosi riservata ma solo in via precauzionale. Intanto, secondo una prima ricostruzione dei fatti, la piattaforma si sarebbe staccata dalla parete del viadotto ed ora è al vaglio degli inquirenti il motivo del distacco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here