Il Potenza corre: “Pepe all’Avellino è ufficiale”. Ma non è così

Il Potenza corre: “Pepe all’Avellino è ufficiale”. Ma non è così

24 Gennaio 2019

“Il Potenza Calcio Srl comunica di aver raggiunto la rescissione consensuale con il jolly offensivo Vincenzo Pepe, Napoli 04/04/87. Dopo la prima parte di stagione nel Capoluogo lucano, il numero 10 rossoblu è ufficialmente un nuovo calciatore dell’Avellino, attualmente al quarto posto del girone G di serie D”.

Sono le prime tre righe del lungo comunicato di commiato del club rossoblu che ha salutato l’attaccante da ieri agli ordini di Giovanni Bucaro. In realtà però Pepe non è ufficialmente un calciatore dell’Avellino e lo sarà soltanto il 26 gennaio, quando scatterà lo status 2 di italiano dilettante ex professionista tanto desiderato da Luis Maria Alfageme.

E non a caso, la società biancoverde non ha emanato alcun comunicato ufficiale in tal senso. Dunque una leggerezza da parte del Potenza che avrebbe dovuto annunciare soltanto la risoluzione del rapporto con il suo oramai ex calciatore. Nessun intoppo né pignoleria bensì una forma – imposta dai regolamenti – che va rispettata come insegna il caso Alfageme.