Positivo a Senerchia, il sindaco: “Tutti negativi i tamponi ai familiari e ai contatti stretti”

Positivo a Senerchia, il sindaco: “Tutti negativi i tamponi ai familiari e ai contatti stretti”

27 Luglio 2020

Un positivo a Senerchia, subito è scattata l’identificazione di coloro
che sono stati in contatto sia con la persona risultata positiva che con i familiari. Tutti sono stati posti in isolamento domiciliare fiduciario. Per gli stessi si è immediatamente provveduto a far effettuare gli esami sierologici e i tamponi di rito.
“Con sollievo – dice il sindaco Beniamino Grillo – possiamo dire che tutti i risultati sono negativi. Quest’ultima notizia rasserena sia gli interessati che l’intera nostra comunità. Intanto si coglie ancora l’occasione per raccomandare a tutti di attenersi scrupolosamente alle indicazioni anti Covid-19 sia nazionali che regionali in particolar modo di utilizzare la mascherina nei luoghi chiusi, di mantenere la distanza di sicurezza e di evitare assembramenti sia in luogo pubblico che privato.
I cittadini e chiunque giunga a Senerchia, in caso di sintomi pre Covi-19, ha
l’obbligo di rimanere a casa in isolamento, di contattare immediatamente il
proprio medico o l’Asl al fine di avviare l’iter di accertamento sanitario previsto”.

“Un invito particolare è quello di evitare allarmismi e deduzioni poco attinenti alla realtà. Su questo argomento, data anche la particolare delicatezza, per il bene di tutti e per rispetto delle persone interessate, non si fanno speculazioni meschine ma piuttosto azioni di solidarietà sociale. Viste anche le attuali buone condizioni di salute della persona interessata, alla stessa auguro una completa e piena guarigione in attesa dei prossimi esami. Raccomandando ancora la massima attenzione e prudenza, nel rispetto di sé stessi e degli altri, auguro a tutti i cittadini una serena estate 2020”-