Polveri sottili, nuovo allarme in Irpinia

0
2995

Nuovi preoccupanti valori di Pm10 rilevati nella zona della Valle del Sabato dal progetto AURA. Una rete irpina nata per offrire un monitoraggio integrato di meteo e qualità dell’aria.  Nello specifico, come mostra l’immagine allegata in questo articolo, si varia da settanta a oltre cento microgrammi per metro cubo degli agenti inquinanti rilevati. Una situazione che si protrae da tempo fra Avellino e provincia.

Inquinamento Pm10 valle del sabato

Proprio Avellino, che ha da tempo superato la “soglia limite”, di 35 giorni con oltre 50 mg di Pm10 per metro cubo è fra i capoluoghi di provincia più inquinati d’Italia.

Un dato emerso anche dal recente incontro in Prefettura sollecitato da Legambiente Avellino. Al tavolo istituzionale, l’associazione ha suggerito dieci proposte per intervenire subito contro l’inquinamento ambientale.