Polizia postale: rimossi 1.724 indirizzi web contenenti  materiale  per ispirare a commettere attacchi terroristici

Polizia postale: rimossi 1.724 indirizzi web contenenti materiale per ispirare a commettere attacchi terroristici

11 Luglio 2020

Vasta operazione promossa da Europol e condotta dal servizio polizia postale e delle comunicazioni su materiale diffuso in rete per ispirare a commettere attacchi terroristici.

L’operazione, denominata “Rad – Refferal action day on istructional material online”, ha portato alla rimozione di 1.724 indirizzi web riconducibili a 113 piattaforme digitali e 182 url su 67 piattaforme web. Il materiale oggetto d’indagine è stato individuato dagli esperti della sezione cyberterrorismo del servizio polizia postale.

“Queste attività, promosse nell’ambito della cooperazione internazionale – ha detto il direttore della Polizia postale Nunzia Ciardi – assumono una valenza fondamentale per il contrasto al terrorismo online”.