Piscina, il Comune chiede l’inventario per lo sgombero

Piscina, il Comune chiede l’inventario per lo sgombero

13 Febbraio 2019

Comune di Avellino in pressing per lo sgombero della Piscina Comunale. Dall’ente di piazza del Popolo sarebbe infatti partita una missiva, indirizzata alla società, con la richiesta di definire un inventario che registri i beni e le attrezzature presenti nella struttura, individuando quelli di proprietà del soggetto gestore e quelli di proprietà comunale.

Entro il 25 febbraio il Comune avvierà comunque il proprio personale per un primo sopralluogo della struttura.

Un passaggio che dovrebbe di fatto avviare la conclusione dell’era Cesaro. Al momento, la Polisportiva Avellino non ha ancora impugnato la determina del Comune di Avellino, che sancisce la rescissione contrattuale, davanti al Tar della Campania. Dovrebbe in ogni caso farlo a ridosso della scadenza, e quindi nei prossimi giorni.