Perde il controllo della moto e sbatte contro il muro perimetrale: era sotto l’effetto della cocaina

Perde il controllo della moto e sbatte contro il muro perimetrale: era sotto l’effetto della cocaina

21 Aprile 2021

Ieri, a Foglianise (BN), i carabinieri della Stazione di Vitulano sono intervenuti in via strada provinciale vitulanese, dove è stata notata la presenza di una motocicletta, Kawasaki ZR750l, sul margine della carreggiata, il cui conducente, un 39 enne di Vitulano, era riverso a terra.

Sul luogo è giunto anche personale sanitario del “118” per le cure e i soccorsi del caso e per trasportare il centauro presso l’ospedale Sacro Cuore di Gesu’ “Fatebenefratelli” di Benevento, dove gli è stata riscontrata la frattura della clavicola con una prognosi di gg. 30 s.c. e ricoverato in osservazione.

Dalle prime verifiche si è appurato che, poco prima, il motociclista, mentre percorreva la strada in direzione verso il centro abitato, ha perso il controllo del mezzo finendo la corsa contro il muro perimetrale di recinzione di una abitazione privata. Dai successivi esami alcolemici e tossicologici richiesti e pervenuti quest’oggi, l’uomo è risultato essere alla guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti per l’assunzione di “cocaina” e, pertanto, il 39 enne, è stato deferito in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica per le violazioni penali commesse ai sensi delle vigenti norme del C.d.S..