Pensionati contro l’Autonomia Differenziata: “Difendiamo il diritto a curarci”

0
1311

Non solo il presidio dei lavoratori della IIA di Flumeri, mattinata intensa davanti al Palazzo di Governo irpino. La Cgil di Avellino, anche con le rappresentanze provinciali dei Pensionati, ha infatti allestito un sit-in contro il disegno di Autonomia Differenziata presentato dal Ministro Calderoli. Una delegazione del sindacato, guidata da Franco Fiordellisi e Dario Meninno, è stata recepita dal Prefetto Paola Spena, alla quale è stato consegnato un documento.

L’allarme riguarda soprattutto gli anziani. “Già oggi – spiega Meninno – pensionati e fragili hanno difficoltà a curarsi a causa delle problematiche dovute ai due anni di pandemia e alla crisi energetica, con questa riforma sarà anche peggio”. La battaglia del sindacato continuerà anche nei prossimi giorni: “Ci sarà a breve una manifestazione unitaria a cui spero aderiscano anche sindaci e parlamentari di qualsiasi bandiera politica” conclude Meninno.