Pasquetta al freddo, ma non si rinuncia a gita fuori porta

0
7

Il freddo e la neve a Pasquetta fa cambiare i piani non solo agli irpini ma anche a coloro che raggiungono la nostra provincia per la classica scampagnata. I più audaci hanno sfidato il freddo e si sono comunque concessi il pic-nic in campagna. Le famiglie invece hanno dirottato l’attenzione su agriturismi e ristoranti. Nelle ultime ore i telefoni dei ristoratori erano letteralmente presi d’assalto. Per chi invece, proprio della neve non può fare a meno….nonostante la tanta vista già a febbraio, si è diretto a Montevergine e all’Altopiano del Laceno. Su quest’ultima località in vetta oltre 50 centimetri di neve e nella tarda mattinata è spuntato anche il sole in uno scenario prettamente natalizio. Ma le uscite degli irpini sono state anche verso Napoli. L’American’s Cup e il villaggio ha richiamato l’attenzione. Poi stamani anche la parte alta del Vesuvio era imbancata, uno spettacolo che ha lasciato interdetti anche gli americani.(di Maria Luisa Manzione)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here