Pallavolo Avellino – Il Modugno capolista passa solo al tie break

9 Gennaio 2006

Una ripresa di campionato positiva per la Pallavolo Avellino che nonostante la sconfitta per 3 a 2, riesce a strappare un punto al Modugno capolista e a muovere la classifica. Alla vigilia il match sembrava già segnato, ed invece sul parquet gli uomini di Narducci hanno saputo interpretare bene la partita: con i pugliesi sempre in vantaggio, Marolda e compagni avevano sempre la forza di pareggiare il conto dei set grazie soprattutto alle buone prestazioni in attacco del capitano di Lione e del centrale Muccio. Sul 2 a 2 la gara arrivava così al quinto gioco, nel corso del quale ai biancoverdi mancava il guizzo decisivo ed il parziale decisivo si concludeva col finale di 15 a 12 per gli ospiti. Avellino guadagna comunque un punto che le permette di risalire in zona salvezza mettendosi dietro quattro squadre in classifica. Domenica penultima gara del girone di ritorno, i lupi del volley faranno visita al Lamezia Terme, quinto in classifica. Dopo questo buon inizio di 2006 sarà necessario dare continuità alla prestazioni e l’obiettivo salvezza non potrà sfuggire.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.