Ospedaletto d’Alpinolo, furto di acqua potabile: 70enne nei guai

Ospedaletto d’Alpinolo, furto di acqua potabile: 70enne nei guai

5 Dicembre 2020

Ospedaletto d’Alpinolo: 70enne deferito alla competente autorità giudiziaria perché ritenuto responsabile di furto di acqua potabile.

In particolare, i carabinieri hanno constatato che presso un’abitazione del 70enne, era stato artatamente effettuato un allaccio abusivo, bypassando il contatore e collegando l’impianto domestico direttamente alla rete pubblica dell’acqua potabile, eludendo così il pagamento delle bollette.

A carico dell’anziano è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino per il reato di furto aggravato.