Ospedale Landolfi, Morsa (Fp Cgil) lancia l’allarme: “Teniamo sotto osservazione le scelte della direzione strategica e i relativi lavori per il vero rilancio del presidio ospedaliero”

0
104

Sono la Segretaria Generale della Fp Cgil di Avellino, Licia Morsa, il Segretario provinciale Pietro de Ciuceis, il Segretario Generale della Fiom Cgil Giuseppe Morsa e il Segretario Generale della Filcams Cgil Luigi Ambrosone ad intervenire.

Questa mattina, 5 novembre 2021, la Funzione Pubblica Cgil, la Fiom e la Filcams si riuniranno in assemblea esterna con i lavoratori del Presidio Ospedaliero  Landolfi di Solofra. La riunione sarà momento di confronto e chiarimento, ma servirà anche a definire eventuali future azioni rivendicative determinate dal costante comportamento di ASL e Moscati nel non voler confrontarsi su temi importanti e delicati quali il precariato nella sanità, l’esternalizzazione dei servizi, la gestione degli appalti e la tenuta occupazionale.

Si è aggiunto negli ultimi giorni la scelta ufficiosa della direzione strategica dell’AORN Moscati di svuotare la struttura ospedaliera di Solofra. Non possiamo non preoccuparci e sottacere rispetto ad una decisione non socializzata, né alle Organizzazioni sindacali né agli stessi operatori che da oltre 3 anni prestano la loro attività in condizioni precarie ed incerte, sottorganico ed all’occorrenza utilizzati per la cura di pazienti covid.