Omicidio Gioia, perizia psichiatrica sui due imputati

0
1476

Omicidio Gioia, perizia psichiatrica sui due imputati. Il nuovo presidente della corte di Assise del tribunale di Avellino, Gian Piero Scarlato, ha accolto la richiesta dell’avvocato di Giovanni Limata, Rolando Iorio. Richiesta alla quale si è accodata anche l’avvocato Livia Rossi che difende l’altra imputata, Elena Gioia, figlia di Aldo che, come si ricorderà, nell’aprile del 2021 fu ammazzato con più di dieci coltellate, da Limata.

Per il Pubblico Ministero, invece, non sussistono le motivazioni per una perizia psichiatrica. Ad ogni modo, nel corso della prossima udienza, prevista per mercoledì 26 ottobre, il presidente della Corte di Assise comunicherà il nome del consulente ed affiderà l’incarico.