Avellino, uccise la moglie: oggi inizia il processo

Oggi inizia il processo all'85enne di Avellino accusato dell'omicidio della moglie. L'uomo ha soffocato la donna con un cuscino e poi si è costituito.

0
714

Oggi inizierà il processo a carico dell’85enne di Avellino, Gerardo Limongiello, accusato di aver ucciso, soffocandola con un cuscino, la moglie Antonietta Ficuciello. L’imputato, dopo aver commesso l’omicidio, aveva subito confessato il suo gesto, costituendosi dai carabinieri. L’anziano è assegnato a una struttura psichiatrica. Settimane prima dell’omicidio, aveva anche tentato di togliersi la vita. I familiari di Antonietta Ficuciello, rappresentati dall’avvocato Alfonso Laudonia, hanno deciso di costituirsi parti civili.