Irpinia, accusato di aver ucciso il fratello: sentenza rinviata

E' stata rinviata a gennaio l'udienza per l'omicidio di Antonello Della Vecchia di Lioni. A processo il fratello della vittima.

0
845
Tribunale Avellino
Tribunale Avellino

E’ stata rinviata al 17 gennaio 2022 la sentenza per l’omicidio di Antonello Della Vecchia, ucciso a Lioni (Avellino) nella notte tra il 4 e il 5 ottobre 2020 con un fendente che ha reciso l’arteria femorale. Per l’episodio è imputato il fratello. La difesa, come vi abbiamo raccontato in dettaglio in un precedente articolo, vuole dimostrare che si sia trattato di omicidio preterintenzionale.
Al momento l’ipotesi di reato, che prevede una pena più severa, è quella di omicidio volontario. La vicenda aveva scosso profondamente la comunità altirpina.