Nusco – Count down per la notte dei falò e la vetrina del territorio

0
9

Nusco – Sarà la Notte dei Falò il primo grande evento targato 2007 per l’amministrazione comunale guidata da Giuseppe Del Giudice. La consueta tradizione del 13 gennaio sarà quest’anno occasione per l’inaugurazione di Nusco ‘Vetrina del territorio’, il punto di informazione dedicato al paese, alla diffusione della storia, alla valorizzazione delle risorse culturali nonché alla promozione della pregiata enogastronomia locale. Un progetto che la giovane guida di Nusco intende curare nel dettaglio, così come ha in mente di fare per il grande obiettivo del 2007: la riqualificazione del centro storico. Per “riportarlo all’antico splendore, correggerne le brutture del tempo, riarredare le ville, pavimentare la pietra irpina e ancora rivedere il piano di illuminazione del paese e togliere l’antenna dal castello”. Il tutto con stile, gusto e raffinatezza. E, soprattutto, con la perseveranza che, come sottolinea Del Giudice, ha contraddistinto l’operato del 2006. Di cui il primo cittadino ricorda i grandi traguardi: “In primis, la realizzazione del nuovo Ufficio postale divenuto realtà dopo decenni di battaglia. Ora è in grado di offrire un servizio degno di una città capoluogo e pronto a soddisfare anche le richieste di un’utenza di 60mila abitanti”. Per i più piccoli: “L’asilo nido, dai 12 mesi ai tre anni, era una cosa che mancava nel paese. Ora Nusco è dotata di un centro moderno, il più grande in Alta Irpinia: segno di una forte sensibilità sociale”. Ancora, i giovani: “Per loro la realizzazione ex novo di un moderno campo di calcetto in erba sintetica con illuminazione moderna”. Infine, l’ambiente: “Noi applichiamo – conclude Del Giudice – la differenziata porta a porta di tutto il ciclo dei rifiuti, non solo del secco. E il nostro obiettivo è di traguardare presto il cento per cento di raccolta”. (di Antonietta Miceli)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here