Nuovi spari e tensione ad Avellino: giallo inquietante

Nuovi spari e tensione ad Avellino: giallo inquietante

22 Agosto 2020

Spari a Rione Aversa ad Avellino. Almeno un colpo di pistola è stato esploso ieri sera davanti a un circolo della zona. Un episodio che, secondo una ipotesi degli inquirenti, potrebbe essere collegato al tentato omicidio di un 36enne avvenuto qualche giorno fa. L’uomo era stato sparato al volto a Parco Palatucci. Ora è ricoverato in prognosi riservata, non in pericolo di vita, all’ospedale San Pio di Benevento dove dovrà essere operato.

Dopo essere stato ferito era scappato a piedi inseguito dai sui aggressori. Ieri, a Valle, il nuovo episodio. Chi ha sparato, secondo le prime testimonianze, era a bordo di uno scooter. Gli agenti della Squadra Mobile cercheranno una risposta nelle telecamere della zona. I poliziotti hanno già ascoltato alcuni testimoni.

Si cercano collegamento proprio fra le due sparatorie. Un terzo tassello è legato a un episodio avvenuto un mese fa: quando ignoti hanno incendiato l’auto del 36enne, sempre a Valle.