Nuove …mode in città…”Spider-man” per atti osceni e…molestie

0
11

Avellino – “Da grandi poteri derivano grandi responsabilità” affermava Peter Parker il giovane studente, uno come tanti, rimasto orfano da bambino, dopo la sua metamorfosi in “Spider-Man”. Un giovane che vive nel Queens, New York, con gli amati zii May e Ben, che oltre a frequentare il college, lavora come fotografo per il Daily Bugle dell’editore J.Jonah Jameson. Ha un amico del cuore, Harry Osborn, ed è innamorato della bella Mary Jane Watson. Una storia come tante… peccato che si tratti delle prime pagine della sceneggiatura di “Spider-Man” curata da Steve Kloves, per la regia di Curtis Hanson e tratta dal best seller di Michael Chabon. Un film la cui trama ha attratto migliaia e migliaia di amanti del cinema e tra questi sicuramente anche il 27enne di Avellino, denunciato per atti osceni in luogo pubblico e per molestie sessuali, dopo aver dato sfogo ai suoi irrefrenabili istinti sessuali su di un davanzale di una finestra. Peter, durante una visita scolastica al Columbia Genetics Research Institute, assiste con i suoi compagni di classe ad alcuni esperimenti scientifici sui ragni. Accidentalmente un ragno geneticamente modificato lo morde e ben presto Peter si accorge di aver acquisito poteri straordinari: forza, sensibilità, agilità e velocità superumane. Peter nelle vesti di “Spider-Man” riesce ad arrampicarsi sui grattacieli di New York e a volare di tetto in tetto in nome della ‘Giustizia’. E così ieri ha fatto il 27enne avellinese: il giovane attratto da un’affascinante ragazza ignara di essere seguita mentre stava passeggiando per la città, non riuscendo a richiamare la sua attenzione ha ‘pensato bene’ di seguirla, o per meglio dire inseguirla, fino a sotto casa. Pur di soddisfare i suoi incontenibili desideri sessuali si è arrampicato, e non riuscendo probabilmente a consumare la violenza sulla malcapitata, attraverso un tubo del gas, è riuscito a salire fino al secondo piano di un edificio di Avellino. Raggiunta l’abitazione della giovane ragazza che aveva preso di mira, si è denudato… La giovane spaventata, ha chiesto l’intervento della Polizia che si è portata immediatamente sul posto. All’arrivo degli Agenti il 27enne di Avellino trasformato in “Spider-Man”, era ancora dinanzi alla finestra. Lo hanno fatto scendere ed è stato accompagnato in Questura. Una brutta storia che ha ‘travisato’ completamente la trama del film… (e.b.)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here