Non ti amo più… restituiscimi i regali! 30enne in manette

0
7

Atripalda – Una relazione finita male ed una storia finita ancora peggio. Protagonisti della vicenda due fidanzati, o meglio ex fidanzati, che hanno chiuso il proprio rapporto davvero in maniera definitiva e, perché no, singolare. È quanto accaduto ad Atripalda dove un giovane 30enne del posto è stato tratto in arresto. L’uomo pretendeva dall’ex compagna, una 23enne di Aiello del Sabato, il corrispondente in denaro dei regali fatti durante il fidanzamento. Di fronte al diniego della ragazza non ha desistito ed ha iniziato a minacciarla inviandole messaggi intimidatori tramite cellulare. Poche frasi che lasciavano temere alla ragazza per la propria vita. Spaventata la 23enne si è rivolta ai Carabinieri che hanno escogitato il piano: la 23enne ha fissato all’ex fidanzato un appuntamento con il pretesto di volergli restituire il denaro ma, sorpresa, ad attenderlo non c’era l’ex amata con il ‘bottino’ ma i Carabinieri con un ‘dono’ singolare: un bel paio di manette. Sul capo del 30enne, ora recluso, pende l’accusa di minacce aggravate ed estorsione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here