Nei guai 4 giovani 20enni di Mercogliano e Contrada: lanciano bengala e innescano incendio boschivo

Nei guai 4 giovani 20enni di Mercogliano e Contrada: lanciano bengala e innescano incendio boschivo

22 Agosto 2020

Nei guai 4 giovani 20enni di Mercogliano e Contrada: lanciano bengala e innescano incendio boschivo. Le indagini sono state condotte dai carabinieri della stazione di Mercogliano e da quelli della stazione Forestale di Summonte.

I fatti a Capocastello, cuore antico di Mercogliano, dove le fiamme hanno interessato un’area di circa 2000 metri quadrati. L’incendio è stato domato grazie al tempestivo intervento dei Vigili del Fuoco.

I carabinieri, anche grazie alle immagini e ai fotogrammi dal sistema di videosorveglianza del Comune di Mercogliano, hanno stabilito che la sera dell’evento erano transitate in quell’area due autovetture con a bordo i quattro giovani. Da uno dei veicoli, con un bengala, è stato dato fuoco al fogliame secco che ha innescato l’incendio boschivo.

I 4 giovani, dopo essere stati identificati dai militari, sono stati denunciati. Uno di loro è stato denunciato anche per falsa testimonianza, perché ha detto ai militari di non essere presente quella sera. Ma le immagini lo hanno palesemente “inchiodato”.