Napoli: sequestrate 42 tonnellate di rifiuti speciali

Napoli: sequestrate 42 tonnellate di rifiuti speciali

28 Luglio 2020

Nel corso di operazioni di controllo nello scalo di Napoli, i funzionari di agenzia Dogane e Monopoli affiancati dai militari del II gruppo della guardia di Finanza di Napoli, hanno sequestrato circa 42 tonnellate di rifiuti speciali, nascosti in 4 container destinati in Nigeria e Burkina Faso che, sulla base della documentazione accompagnatoria, avrebbero invece dovuto contenere effetti personali e masserizie.

All’interno dei container, nascosti da autoveicoli e da fusti, sono stati trovati ingenti quantitativi di elettrodomestici e pneumatici, indumenti e scarpe, batterie per auto ed accumulatori per ripetitori telefonici non dichiarati.

42 tonnellate di rifiuti speciali che avrebbero fruttato oltre 150.000 euro. 12 le persone denunciate all’autorità giudiziaria per falsità ideologica, traffico illecito di rifiuti, ricettazione e violazione al testo unico Ambientale.