Muore a 49 anni il dj Greppi. Lutto anche ad Avellino

Muore a 49 anni il dj Greppi. Lutto anche ad Avellino

15 Dicembre 2020

Stefano Greppi è morto per un malore improvviso a soli 49 anni. Dj di fama internazionale era molto conosciuto anche nel Sud Italia, specialmente ad Avellino, dove ha presieduto molti eventi negli anni d’oro della disco e aveva un rapporto stretto anche col capoluogo irpino. (Foto tratta dal sito StefanoGreppi.it)

Impressa nella mente è anche la collaborazione con Carmine Cioppa (Sleepover), classe 1977 e DJ Resident dello storico locale avellinese degli anni 90, East Side.

Stefano ha pubblicato oltre 30 dischi di tech house e si è esibito nei più importanti club di Milano, Bologna, Mykonos e New York. Negli Stati Uniti vantava anche una collaborazione con Danny Tenaglia.

Molti dei suoi fan lo stanno ricordando sui social con parole di cordoglio e amarezza per la sua morte improvvisa. Così lo ricordano i famigliari:

«Siamo molto colpiti da questa perdita. Stefano se n’è andato troppo presto. Era un uomo di grande cuore, un gigante buono, molto legato alla musica e alla sua famiglia. Tantissimi fan ci sono vicini da ogni parte d’Italia e del mondo. Tanti i dj cresciuti con i suoi brani ci stanno mandando messaggi d’affetto. Ringraziamo davvero tutti.»