Muore a 37 anni dopo un trapianto di cuore, Lioni piange Teresa: sabato i funerali

0
17533

Muore a 37 anni dopo un mese dal trapianto di cuore all’ospedale Niguarda di Milano. Lioni piange Teresa Perna. Sabato mattina, sempre a Lioni, si terranno i funerali alle ore 10. La sepoltura avverrà lo stesso giorno nel cimitero di Lioni. La camera ardente, invece, sarà allestita al PalaSport del comune altirpino, in viale del Parco, a partire dalle 10 di domani, per consentire alla comunità di dare l’ultimo saluto alla donna. Teresa era molto conosciuta in Paese e lascia il compagno Manù, il padre Antonio con la compagna Teresa, le sorelle Concita e Mary, i nonni Felice e Concetta, i suoceri Pasqualino e Angela e i cognati Enzo, Fabio e Vito.

Era affetta da miocardite ipertrofica congenita, malformazione ereditata dalla madre scomparsa una decina di anni fa, ed era stata sottoposta a un intervento di trapianto di cuore, ma per la prima volta da dieci anni a questa parte al Niguarda il cuore trapiantato non è ripartito. Il rigetto si è presentato come una condizione anomala per gli stessi medici che l’hanno seguita, tanto che gli stessi responsabili di cardiochirurga hanno voluto l’autopsia sulla salma della 37enne per comprendere cosa sia accaduto. Non ci sono denunce al momento, ma i familiari di Teresa chiedono verità.