Multe a Benevento, la Lega: “Mastella vuole metterci il bavaglio”

Multe a Benevento, la Lega: “Mastella vuole metterci il bavaglio”

31 Agosto 2020

“Mastella vuole mettere il bavaglio alla Lega, e non per la mascherina. Multa solo i leghisti in piazza, e non i contestatori dei centri sociali. Due pesi e due misure per punire chi ha riempito la piazza con i colori della Lega. Contro l’arbitrio mastelliano ci rivolgeremo agli organi di giustizia. A Benevento vale la legge italiana o l’arbitro padronale di Mastella?” così la sezione campana della Lega in una nota diffusa in risposta alle multe per non aver indossato le mascherine a Benevento comminate a Matteo Salvini, leader della Lega, ma anche ai parlamentari leghisti Pina Castiello e Gianluca Cantalamessa.