Motivi passionali alla base dell’incendio dell’auto: denunciato 26enne

0
3891

I Carabinieri della Stazione di Pratola Serra, coadiuvati dai militari della Sezione Operativa della Compagnia di Avellino, hanno individuato e denunciato il presunto autore del danneggiamento seguito da incendio di un’autovettura a Prata di Principato Ultra.

L’immediata attività d’indagine sviluppata dai Carabinieri, incrociando sia i dati informativi che quelli emergenti dalla visione delle immagini riprese dagli impianti di videosorveglianza di private abitazioni, ha consentito di stabilire l’origine dolosa dell’incendio per mano di un individuo, che, probabilmente per motivi passionali, subito dopo aver innescato le fiamme si sarebbe dileguato a bordo di un’auto di colore scuro.

Il soggetto identificato è un 26enne del luogo che è stato deferito in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria.
L’Arma dei Carabinieri continua ad operare con determinazione per assicurare alla Giustizia coloro che commettono reati in genere, garantendo così la sicurezza e la tranquillità dei cittadini sul territorio. In tal senso si invitano, quest’ultimi a collaborare fornendo informazioni utili che possano contribuire alla prevenzione e al contrasto di eventi criminosi.