Mostra di pittura “Pop Art” di Giuseppe Pagnotta

0
3

Avellino, giovedì 11 settembre 2014 – Merilyn Monroe, Pier Paolo Pasolini, Naomi Campbell. Volti, icone del ‘900, ma anche uomini e donne incontrati lungo un percorso artistico di quasi 60 anni. Dopo la pausa estiva, il foyer del Teatro “Carlo Gesualdo” di Avellino, venerdì 12 settembre alle ore 18, riaprirà i battenti per accogliere la pittura “Pop Art” di Giuseppe Pagnotta. “Icone e non dell’era moderna”, mostra personale di Giuseppe Pagnotta, nato ad Avellino nel 1941, ma cresciuto artisticamente tra la Galleria “Brera” di Milano e gli ambienti della Pop Art americana, sarà inaugurata venerdì 12 settembre alle ore 18 nel foyer del Teatro “Carlo Gesualdo” di Avellino. La mostra personale di Giuseppe Pagnotta è il settimo appuntamento di “Arte in Scena 2014”, il progetto di teatro aperto a tutte le forme d’arte, a tutti i linguaggi della cultura e a tutti i talenti che coltivano e difendono il bello, fortemente voluto dalla presidenza dell’Istituzione Teatro “Carlo Gesualdo”, con la collaborazione dello storico dell’arte Alberto Iandoli e grazie alla partnership con Progress. Al vernissage interverranno Luca Cipriano, presidente dell’Istituzione Teatro Comunale, Michele Miscia, giornalista e critico d’Arte, Vincenzo Sbrescia, dottore in Ricerca presso l’Università di Roma “La Sapienza” e lo storico dell’Arte Alberto Iandoli, che introdurrà la figura dell’artista. La personale “Icone e non dell’era moderna” si compone di sedici grandi tele dipinte con la tecnica dell’acrilico, seguendo lo stile tanto caro alla “Pop Art”, ed è costituita da una serie di ritratti di personaggi celebri del Novecento e non solo, come Marilyn Monroe, Pier Paolo Pasolini, Naomi Campbell, vere e proprie icone del ‘900 a cui si affiancano i volti meno noti ai più, ma non per questo meno importanti per l’artista, di uomini e donne comuni, incontrati da Giuseppe Pagnotta nell’arco della sua vita, magari nei suoi numerosi viaggi, o in alcuni casi volti facenti parte anche della sua famiglia, a cui l’artista attribuisce quella stessa importanza e dignità riservata alle star. La mostra personale di Giuseppe Pagnotta sarà ospitata nel foyer del “Gesualdo” fino a venerdì 10 ottobre e sarà aperta al pubblico dal martedì al sabato dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here