Moschiano, le dimissioni di altri due consiglieri di minoranza

0
1830

MOSCHIANO- Altri tre consiglieri candidati nella lista “Radici” guidata da Rosario Addeo, hanno seguito il candidato sindaco nella scelta di non sedere nei banchi della minoranza, rassegnando le dimissioni dalla carica. Dopo lo stesso Rosario Addeo, che ha formalizzato per primo la sua scelta, denunciando anche una serie di presunte criticita’ legate alle consultazioni amministrative, hanno formalizzato le dimissioni Fioravante Santaniello, Francesco Addeo, Gaetano Aschettino e anche gli altri candidati per cui era scattata la “surroga”. Gli ultimi due in ordine di tempo che hanno firmato le dimissioni dalla carica di consigliere comunale sono stati infatti Antonio Cava, Angelo Iovine. Tutti hanno addotto motivi “personali” alla base della loro scelta. Anche il prossimo consigliere che dovrebbe scattare per la surroga, Aniello Manfredi avrebbe rassegnato le dimissioni. Il dato politico e la protesta avviata da Rosario Addeo e dalla sua squadra all’indomani delle amministrative e’ quello di un consiglio comunale senza minoranza. Tra quattro dimissioni sara’ raggiunto e in aula resteranno solo i consiglieri della maggioranza che sostiene Sergio Pacia.