Moscati – A Mazzeo, Giordano e Sanfilippo la dedica dell’aula magna

0
7

Moscati – Preservare la memoria storica del “Moscati”, ricordando le figure di quanti hanno contribuito alla sua crescita nel tempo. In quest’ottica, Costantino Mazzeo, Corrado Giordano e Antonino Sanfilippo, con il loro impegno, il loro senso del dovere, la loro grande forza di volontà e la ferma consapevolezza dell’importanza della salute, rappresentano tre professionisti da non dimenticare. A loro la Direzione dell’Azienda Ospedaliera ha deciso di intitolare la sede legale-amministrativa (Costantino Mazzeo) e l’Unità Operativa di Pediatria (Corrado Giordano) di contrada Amoretta e l’aula magna (Antonino Sanfilippo) di viale Italia. In occasione della scoperta delle targhe, martedì 5 dicembre 2006, si terrà una cerimonia di intitolazione, che vedrà la partecipazione, oltre che di parenti e amici dei tre professionisti scomparsi, degli assessori regionali Angelo Montemarano, Rosa D’Amelio e Vincenzo De Luca, dei consiglieri regionali Luigi Anzalone, Franco D’Ercole, Cosimo Sibilia, Angelo Giusto e Mario Sena, del Vescovo di Avellino, Mons. Francesco Marino, del presidente della Provincia, Alberta De Simone, del sindaco di Avellino, Giuseppe Galasso, di tutti gli assessori e consiglieri provinciali e comunali, dei Direttori Generali delle Asl e delle Aziende Ospedaliere campane e di numerose altre autorità. La cerimonia, presieduta dal Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera “Moscati”, Giuseppe Rosato, avrà inizio alle ore 9.30 nell’aula magna del plesso ospedaliero di viale Italia, per poi proseguire alla Città Ospedaliera di Contrada Amoretta.

Costantino Mazzeo:
“Moscati” Ente ospedaliero: vicedirettore amministrativo, vicesegretario generale, direttore amministrativo, segretario generale
“Moscati” Usl 4: coordinatore amministrativo, segretario generale
Si è impegnato sempre, anche dopo essere stato nominato Direttore Generale dell’Asl Na 1, per favorire il miglioramento dell’offerta sanitaria dell’Azienda Ospedaliera “Moscati”.

Corrado Giordano
Medico primario, pediatra “storico” della città di Avellino. Ha contribuito all’apertura del Dipartimento Materno-Infantile del plesso ospedaliero di via Ferriera (ex Capone). Prima della riforma del ’95, ha ricoperto anche il ruolo di coordinatore sanitario dell’Usl 4.

Antonino Sanfilippo
Esperto amministratore, Commendatore, è stato componente del Comitato di gestione dell’Ente ospedaliero, prodigandosi per potenziare e ampliare il “Moscati”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here