Morto perché si mangiava le unghie

0
2

Un uomo di 40 anni del Lancashire è morto qualche settimana dopo il suo compleanno per aver contratto una setticemia che gli è stata fatale. John Gardener, questo il suo nome, soffriva da tempo di ansia e depressione e sfogava il suo malessere mangiandosi le unghie fino a far sanguinare le dita. Come riporta il Mirror, l’uomo sarebbe stato colpito da un attacco di cuore a cui non ha retto, perché già debilitato dalla grave infezione causata dal terribile vizio che aveva sviluppato da alcuni mesi. I suoi parenti hanno fatto sapere che l’uomo era più nervoso e agitato del solito nell’ultimo periodo e per questo l’abitudine di mangiarsi le unghie era notevolmente peggiorata. La madre, ovviamente ancora sotto choc per la perdita del figlio, ha dichiarato: “Le persone devono essere consapevoli dei risultati potenzialmente fatali derivanti da questa abitudine”.funweek

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here