Morto all’ospedale di Solofra: sei indagati

Morto all’ospedale di Solofra: sei indagati

23 Aprile 2020

di Andrea Fantucchio – Il sostituto procuratore, Lorenza Recano, ha iscritto nel registro degli indagati sei operatori sanitari dell’ospedale Landolfi di Solofra, accusati di omicidio colposo, in un’inchiesta per la morte di un 50enne che si è registrata giorni fa. Oggi verrà conferito l’incarico al medico legale Lamberto Pianese che dovrà eseguire l’autopsia. Le condizioni del 50enne, ricoverato per un Tso nella struttura ospedaliera solofrana, erano presto peggiorate fino al decesso.
Gli avvisi di garanzia sono un atto dovuto che permette alle persone indagate di nominare consulenti di parte per assistere all’autopsia e agli altri accertamenti irripetibili. I familiari della vittima sono assistiti dall’avvocato Michele Fratello. I professionisti della struttura ospedaliera sono certi di aver seguito il protocollo previsto.