Montoro Sup. – Evade dai domiciliari, 31enne spacciatore in Carcere

9 Gennaio 2006

Era stato tratto in arresto lo scorso mese di dicembre dai Carabinieri della Stazione di Montoro Superiore e della Compagnia di Baiano con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti finalizzata allo spaccio e per possesso di armi detenute illegalmente. I.U., queste le iniziali di un 31enne di Montoro Superiore con precedenti penali legati alla droga, era riuscito ad usufruire degli arresti domiciliari. Oggi, a distanza di una ventina di giorni, è ritornato in Carcere con l’accusa di evasione: è stato, nell’ambito di normali controlli, rintracciato dai Carabinieri mentre girovagava per il paese violando, così, il dispositivo giudiziario.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.