Montoro Inferiore – Piogge abbondanti: si registrano i primi disagi

28 Dicembre 2005

Le piogge copiose di questi giorni hanno creato non pochi problemi nel monterese. “Per la precisione – specifica il vice sindaco Nicola Montone – i maggiori problemi si sono registrati in tre zone. Il resto del territorio, su cui siamo intervenuti lo scorso anno, non ha fatto registrare grossi danni. Il problema maggiore viene creato però da Forino che risulta lo sbocco naturale a valle delle acque piovane. Difatti dai tre tornanti della Statale 88, che unisce Forino a Montoro, scende copiosa la quantità di acqua. Una situazione che fa crescere l’allarme”. La statale risulta sempre allagata anche nel tratto montorese e naturalmente risulta precaria per il passaggio di automezzi ed auto. “Se la Regione Campania – sottolinea Montone – non interviene attraverso i Por relativi al risanamento idrogeologico, i problemi non saranno mai superati. Le piogge, infatti, risultano essere sempre più abbondanti. Siamo disponibili ad intraprendere qualsiasi lavoro ma la mancanza di fondi crea non pochi problemi. Una volta i terrazzamenti consentivano il trattenimento dell’acqua piovana, oggi non esistono più. Questo perché manca una chiara politica del territorio da parte della Forestale e della Comunità montana ‘Serinese – Solofrana’.”. Dal forinese risultano essere due i punti che scaricano a valle acqua: una sorgente che si ingrossa con l’acqua piovana e la Laura. (di Dante Grimaldi)


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.