Montoro, cena per i bisognosi organizzata dall’Associazione Cuochi Avellinesi

Montoro, cena per i bisognosi organizzata dall’Associazione Cuochi Avellinesi

6 Gennaio 2016

L’Associazione Cuochi Avellinesi, presieduta da Luigi Vitiello, in questa giornata speciale per tutti, non ha voluto far mancare il suo sostegno ad una iniziativa di alto profilo morale. Accogliendo l’invito giunto dalle Associazione parrocchiali della frazione Piano ha preparato 400 pasti che saranno distribuiti alle famiglie bisognose della città di Montoro. L’iniziativa si svolgerà questa sera presso il Centro Sociale Sindacale e si aprirà con una funzione religiosa presieduta dal parroco don Francesco Massa. A rendere possibile l’evento la collaborazione tra tutte le associazioni parrocchiali, i vari enti e privati che hanno voluto contribuire alla cena offrendo i prodotti trasformati dagli chef dell’Associazione Cuochi Avellinesi.

“ Non è la prima volta – spiega il presidente dei cuochi irpini e campani Luigi Vitiello –  che partecipiamo con grande piacere a simili eventi. In passato, anche a Montoro, abbiamo acceso i nostri fornelli con l’intento di far trascorrere un momento di serenità a chi si trova in una situazione particolare. Il nostro sodalizio collabora, tra l’altro, in modo stabile con diversi enti che si occupano di aiutare quanti sono in difficoltà. Per noi è un modo per seguire l’insegnamento del nostro Santo protettore San Francesco Caracciolo che della mensa in favore dei poveri aveva fatto un punto centrale della sua azione quotidiana. Non dimentichiamo mai questo suo insegnamento e per quanto possibile siamo sempre disponibili verso coloro che ci chiede un aiuto. Seguiamo questo dettato fin dai primi anni della nascita del nostro sodalizio, avvenuta nel 1993. Ringrazio le associazioni della parrocchia di Piano che, anche negli anni scorsi, hanno voluto coinvolgerci in queste iniziative benefiche”.

L’Associazione Cuochi Avellinesi, come ogni volta, schiera le sue prime linee, ovvero tutti i componenti del consiglio direttivo provinciale. Il sodalizio irpino vanta tra le sue fila, ricordiamo, anche esponenti di rilievo della Federazione Italiana Cuochi. Luigi Vitiello è attualmente anche il responsabile del Dipartimento del Mondo del Lavoro e Pietro Roberto Montone è il vice Presidente nazionale con delega per il sud Italia.

 


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

<