Montemiletto – Alla Maratona di New York anche tre irpini

10 Novembre 2005

Montemiletto – Irpini protagonisti alla maratona di New York. Si è conclusa l’avventura americana dei 3150 italiani iscritti (di cui 3061 sono arrivati al traguardo), le luci sfavillanti di Times Square, le meravigliose collinette di Central Park, le bellezze artistiche dei musei e tanto altro, rimarranno per molti di noi un bel ricordo da portare nel cuore sino alla prossima volta: o per sempre. Quest’anno la Maratona di New York ha visto alla partenza anche atleti irpini della Montemiletto Team  Runners che hanno ben figurato in una delle manifestazioni più importanti, se non unica al mondo.
Nel vedere gli ottimi risultati ottenuti viene in mente, come prima cosa, l’enorme fatica e sacrificio che si deve compiere per correre al meglio una Maratona, che spesso non ripaga, ma nel caso di New York si viene ampiamente ripagati dallo spettacolo che questa manifestazione lascia prima, durante e dopo l’evento.
Commentare un evento di questa “importanza”, se non vissuta personalmente, è praticamente impossibile: solo i protagonisti possono esternare e rendere partecipe delle loro sensazioni.
Il Team capitanato dal presidente “Pietro Carpenito” è chiaramente felicissimo per la partecipazione. Agli atleti le congratulazioni degli amanti di questo sport e dell’Irpinia.
Segnaliamo i piazzamenti degli atleti irpini
– Alessandro Frongillo 243° assoluto in 2h49’03”(40° tra tutti gli italiani in gara)
– Marco Ferriero 739° in 3h04’22”

– Sandro Centrella 1696° in 3h19’02”
– Walter Della Porta 3146° in 3h32’43”


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.