Montella – Blitz dei carabinieri contro l’immigrazione clandestina

0
2

Montella – Immigrazione clandestina: i carabinieri della Compagnia di Montella in sinergia con il dispositivo predisposto dal Comando Provinciale di Avellino, agli ordini del Ten. Col. Sottili, hanno tratto in arresto un giovane cittadino extracomunitario indiano M.S. (classe 1985) ed identificato un altro cittadino indiano sprovvisto di permesso di soggiorno S.H.S. (classe 1985) tutti e due domiciliati a Napoli presso il campo nomadi di Secondigliano. I militari, da tempo sulle loro tracce, li hanno bloccati mentre tentavano la fuga per le vie del centro altirpino. I due giovani, in trasferta in Alta Irpinia sotto le mentite spoglie di venditori ambulanti, erano sprovvisti di permesso di soggiorno ed in particolare uno di loro risultava inottemperante al decreto di espulsione emesso dal Questore di Udine in data 24.02.2007. Per il giovane sono scattate le manette ed è stato tradotto presso il carcere di Sant’Angelo dei Lombardi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. L’altro, invece, è stato accompagnato presso la Questura di Avellino per l’avvio delle procedure di espulsione. Nell’ambito dello stesso servizio, i carabinieri hanno intercettato e controllato una coppia di rumeni pregiudicati residenti a Foggia che si aggiravano con fare sospetto nei pressi della zona industriale, senza plausibili giustificazioni in merito alla loro trasferta irpina. Visti i numerosi precedenti a loro carico per reati contro il patrimonio, gli uomini della Compagnia di Montella li hanno allontanati proponendo nei loro confronti il foglio di via obbligatorio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here