Montefredane – Festa della Margherita, tutto pronto per la due giorni

20 Settembre 2005

Montefredane – “La Margherita per il rilancio dei piccoli Comuni”. È il tema della Festa di partito che si volgerà presso il castello dei Caracciolo a Montefredane il 23 e il 24 settembre prossimi. Ad aprire i lavori venerdì, il vice sindaco di Montefredane e Coordinatrice del circolo locale, Vera Trasente. Interverranno il primo cittadino, Antonio Panza, il senatore Nicola Mancino, l’assessore al Comune di Avellino, Donato Pennetta, il consigliere provinciale Carmine Pacifico, la Coordinatrice provinciale del Movimento Femminile, Rosetta Casciano, il sindaco di Avellino, Pino Galasso. Saranno presenti, inoltre, il Presidente della Comunità Montana del Partenio, Palerio Abate, il Responsabile degli Enti Locali, Giuseppe De Mita, il consigliere regionale e responsabile del Coordinamento Donne, Rosa Suppa, il consigliere regionale Luigi Anzalone e il Presidente regionale Anci Piccoli Comuni, Simone Valiante. Concluderà l’on. Mario Sena, capogruppo della Margherita in Consiglio regionale. La prima giornata si concluderà con uno spettacolo di piano bar in piazza. Sabato 24, invece, l’evento si aprirà con la consegna del “Premio De Gasperi 2005” alla memoria del Prof. Giuseppe Pisano. Il premio sarà consegnato da Anna Maria De Mita. Nel pomeriggio è previsto il confronto tra l’on. Tino Iannuzzi e l’on. Ciriaco De Mita. Interverranno Pino Rosato, Coordinatore cittadino della Margherita, Enzo De Luca, assessore regionale e il Coordinatore provinciale, Domenico Covotta. La due giorni si chiuderà con un concerto di canzoni napoletane con Monica Assante di Tatisso, cantante e attrice della Compagnia di Giuffré, e la sua Orchestra. Nel corso delle due serate saranno allestiti stands enogastronomici con specialità locali.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.