Monteforte, lucean le stelle. Patto associazioni-Comune: “L’estate della rinascita”

0
873

Le associazioni di Monteforte Irpino si “riappropriano” dell’estate grazie all’attenta regia dell’amministrazione comunale, in primis dell’assessore alla Cultura Lia Vitale, sempre supportata dal sindaco Costantino Giordano e dal consigliere comunale Angelo Damiano.

Su “spinta” proprio dell’assessore Vitale, a Monteforte Irpino – dopo un periodo di stop dovuto anche alla pandemia – è stata ricostuita la consulta delle associazioni, il cui vicepresidente è Maurizio Merolla. “Grazie al lavoro sinergico tra Comune e consulta – spiega Vitale – siamo riusciti a lavorare in perfetta sintonia ed a regalare alla nostra comunità un cartellone di qualità e ricco di eventi. Sono sicuro che sarà un’estate molto bella che segnerà un’ulteriore ripresa per Monteforte Irpino e per le nostre attività economiche. Il nostro intento è quello di attrarre un numero sempre maggiore di visitatori e sono certa che quest’anno abbiamo messo sul piatto un’offerta di tutto rispetto”.

Il lavoro paga sempre. E quello dell’assessore e del suo team è stata intenso e proficuo. Gli eventi sono spalmati un po’ su tutto il territorio comunale. Ne sono stati previsti diversi a Parco Loffredo. “Ma riusciamo a mettere in risalto anche le nostre chiese, la casa della cultura. Ci sarà spazio poi per il teatro, per i più piccoli, per la magia, la musica”.

Il pezzo forte del cartellone è un “sogno” di un po’ tutta l’amministrazione comunale di Monteforte Irpino. “Guardi – sottolinea l’assessore Vitale – inseguivamo Simone Schettino da un po’ di tempo: finalmente, grazie all’impegno di tutti, ci siamo riusciti”.

L’artista partenopeo aprirà il mese di settembre. Sarà sul palco di Parco Loffredo venerdì 1 settembre, dalle 21, con uno spettacolo da non perdere.

Tra tradizione ed innovazione, ritornano anche alcune manifestazioni consolidate. “Abbiamo accolto con favore una nuova edizione di Borgo in Fiore, a cura dell’associazione Fenestrelle. Sono particolarmente contenta anche del premio Il Torrione”.

Parliamo di un’iniziativa in memoria di Carmine Santulli, un montefortese che ha dedicato la propria vita alla conoscenza del paese ed alla sua crescita sociale e culturale. “Il premio sarà assegnato dalla Pro Loco “Mons Fortis” e per l’amministrazione comunale sarà un momento importante e particolarmente significativo”, sottolinea Vitale.

Altro evento degno di nota il “Monteforte Pizza Village” in programma nei giorni 9, 10 e 11 settembre nel parcheggio di Alvanella.

“Un mix tra gastronomia, spettacoli e musica che ci regalerà momenti belli di condivisione. Abbiamo lavorato tanto per allestire il programma estivo, abbiamo cercato di fare del nostro meglio. Sono certa che Monteforte sarà meta di persone e turisti provenienti anche da altri comuni, il nostro paese è pronto ad accogliere tutti come è sempre stato nel nostro dna”.

“Un ringraziamento doveroso a tutte le associazioni per la disponibilità, per aver saputo aspettare i nostri tempi e per la preziosa collaborazione”, conclude l’assessore Vitale.