Montecalvo – Imprenditore 47enne muore in strada nel napoletano

0
9

Montecalvo Irpino – Noto imprenditore locale rinvenuto cadavere a Secondigliano. Secondo la prima ricostruzione fatta dai carabinieri del luogo l’uomo, un 47enne, Angelo Vernacchio, meglio conosciuto come “Carluccio”, avrebbe accusato un malore dopo aver assunto sostanze stupefacenti. Il ritrovamento ieri mattina a bordo della propria automobile, che era parcheggiata al lato della strada. Lascia la moglie e due figli. L’imprenditore, che gestiva con successo un’attività commerciale di medie dimensioni, una catena di negozi di detersivi tra Montecalvo, Apice ed Ariano Irpino era già stato salvato in extremis qualche tempo fa dai sanitari dell’ospedale del Tricolle che, in quella occasione, riuscirono a strapparlo alla morte; ma ieri il malore lo ha assalito lontano da chiunque potesse prestargli soccorso. E’ toccato ai militi della stazione di Montecalvo Irpino avvisare la famiglia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here