Mirabella Eclano, stasera la festa, martedì primo Consiglio comunale

0
3246
Elezioni_Mirabella

Mirabella Eclano – Archiviate le elezioni dell’8 e 9 giugno è tempo di mettersi a lavoro (c’è un G7 dei Ministri dell’Interno da coadiuvare) già convocato per martedì 25 giugno il primo Consiglio comunale, ma prima un momento di festa.

È pervista per questa sera, infatti, alle ore 20:30 in Piazza XXIV Maggio, la grande festa popolare per la vittoria delle elezioni da parte del sindaco uscente, Giancarlo Ruggiero che si è affermato con la lista “Uniti per Mirabella Eclano” con 600 voti di scarto.

Ruggiero che ha già costituito la nuova Giunta, annuncia il coinvolgimento di tutti i consiglieri di maggioranza, attraverso deleghe specifiche, affinchè ciascuno possa dare un contributo fattivo per portare avanti il programma preannunciato.

Per il momento queste le deleghe assegnate che saranno comunicate ufficialmente nel corso del Consiglio:

la carica di vice sindaco è stata attribuita a Giovanni Rossetti con deleghe alla Manutenzione, Parcheggi, Verde pubblico, Viabilità, Cimitero comunale, Efficientemente energetico;

Assessore Tommaso Moscato con deleghe all’Ambiente, Gestione Rifiuti e Bonifica, Protezione Civile, Tutela del suolo, Tutela delle acque e Servizio idrico, Personale, Mobilità, Trasporti;

Assessora Antonella D’Ambrosio con deleghe a Politiche Agricole, Sviluppo e Recupero Periferie, Caccia e Pesca, Diritti degli Animali;

Assessora Raffaella Rita D’Ambrosio deleghe al Turismo, Beni Archeologici, Storici e Monumentali, Musei e Biblioteche, Innovazione e sistemi informatici, Rapporti con la Provincia e la Regione Campania.

«Abbiamo ottenuto un risultato significativo: il 56,93% degli elettori ha deciso di sostenere me e la mia lista, riconfermandomi come sindaco della nostra città – afferma Ruggiero – Ringrazio ancora una volta i 2465 cittadini che ci hanno votati. Ora, però, è il momento di festeggiare insieme, poi torneremo a lavoro con ancora più determinazione ed entusiasmo per lo sviluppo del paese».

Martedì dunque, come da rituale, la convalida degli eletti ed il giuramento del Sindaco. Ricapitolando il Consiglio comunale sarà così composto:

sugli scranni della maggioranza siederanno Giovanni Rossetti, Tommaso Moscato, Antonella D’ambrosio, Raffaella Rita D’ambrosio, Massimo Ianniciello, Francesca Facente, Teresa La Vita, Nadia Santamaria;
in quelli dell’opposizione 4 componenti della lista “Rinascita Eclanese” guidati da Antonio Sirignano, Egidio Bruno, Agnese Vietri, Imma De Luca.