Mirabella, festa della Madonna Addolorata: controlli straordinari dei carabinieri

0
1238

Mirabella, festa della Madonna Addolorata, intensificati i controlli da parte dei carabinieri con l’impiego di personale sia in divisa che in borghese.

Un massiccio servizio straordinario che ha visto in campo decine di pattuglie che hanno proceduto complessivamente al controllo di oltre 200 veicoli e di circa 350 persone, elevando nel contempo varie contravvenzioni per violazioni alle norme del Codice della Strada.

Nella circostanza, un giovane automobilista è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento: all’esito del test alcolemico gli è stato riscontrato un tasso superiore al limite massimo consentito dalla legge.

Un altro automobilista, anch’esso positivo all’alcoltest, è stato invece segnalato alla Prefettura di Avellino.Per entrambi è scattato inoltre il ritiro delle patenti di guida.

I carabinieri hanno denunciato anche un 30enne del posto che, a seguito di perquisizione veicolare, è stato trovato in possesso di una mazza da baseball di cui non è stato in grado di giustificare il porto. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro e il 30enne deferito per “Porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere”.

E non è certamente venuta meno l’attenzione al contrasto ai reati in materia di stupefacenti che ha permesso di segnalare alla competente Autorità Amministrativa tre ragazzi, sorpresi in possesso di modiche quantità di marijuana.