Milly D’Abbraccio invita il sindaco al sexy show: “I veri problemi sono nelle discoteche”

0
9

Scambio di battute e frecciatine a distanza tra la nota pornostar italiana dalle origini avellinesi Milly D’Abbraccio e il sindaco di Baronissi, comune della Valle dell’Irno in provincia di Salerno, Gianfranco Valiante.

Pomo della discordia, il rifiuto della fascia tricolore all’invito (provocatorio) dell’attrice hard ad assistere ad uno spettacolo a luci rosse di cui la stessa D’Abbraccio sarà protagonista sabato prossimo in noto night club situato alla frazione Antessano di Baronissi nei pressi dell’uscita autostradale del Raccordo Salerno Avellino.

“Il pensiero del sindaco è un po’ antiquato – afferma la D’Abbraccio – locali come questo ormai sono la normalità, i veri problemi si trovano nelle discoteche, dove giovanissimi consumano droga e alcol. Venga a vedermi e si accorgerà che in spettacoli come il mio non c’è nulla di strano”.

“Sabato prossimo – replica piccato Valiante – sono impegnato con una scolaresca al cinema per la visione di un film su temi di carattere sociale. La mia serata sarà sicuramente più istruttiva e costruttiva rispetto a uno show a luci rosse”.

Già nei mesi scorsi, si ricorda, c’era stata un’accesa polemica tra i gestori del locale hard e il sindaco Valiante, che li aveva invitati, poco dopo l’apertura, a trasferirsi altrove in quanto ritenuta una struttura poco adatta al contesto della Valle dell’Irno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here