Mercogliano: denunciata coppia che rubava energia elettrica

0
2164

La crisi “morde” sempre di più e chi può, si arrangia in qualsiasi modo, purtroppo anche con metodi non ortodossi e contrari alla legge. E’ quanto avvenuto a Mercogliano, dove i carabinieri della locale stazione hanno denunciato un uomo e una donna del posto, ritenuti responsabili di furto di energia elettrica.

All’esito di specifiche verifiche, eseguite unitamente a personale della società erogatrice del servizio, è stato riscontrato che, con un cavo elettrico allacciato abusivamente ad un contatore ubicato nel vano scale del condominio, veniva fornita corrente all’abitazione dell’uomo e della donna.

In considerazione delle evidenze emerse, la coppia è stata deferita in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino per il reato di furto aggravato.