Maxi controlli della Stradale sull’A16: cinque le patenti ritirate

Maxi controlli della Stradale sull’A16: cinque le patenti ritirate

2 Marzo 2020

La Polizia di Stato, con uomini e mezzi appartenenti alla Sezione Polizia Stradale di Avellino, ha effettuato, nel decorso fine settimana, un servizio straordinario e sperimentale di controllo delle condizioni psicofisiche dei conducenti, alterate dall’uso di sostanze alcoliche e stupefacenti, disposto dai competenti uffici dipartimentali del Ministero dell’Interno.

Il personale della citata Sezione e della dipendente Sottosezione Polizia Stradale di Grottaminarda ha eseguito un mirato controllo sulle condizioni psicofisiche dei conducenti in A16, inibendo il traffico veicolare sulla citata arteria autostradale, con relativo deflusso all’interno dell’Area di Servizio Mirabella Ovest – direzione Napoli.

Tale servizio, rientrante in una campagna straordinaria di controlli per il contrasto dell’uso di alcool e stupefacenti alla guida di veicoli, è stato eseguito con l’impiego di 6 pattuglie della Polizia Stradale e, in particolare, con la disponibilità sul posto di un camper allestito come un vero e proprio laboratorio di analisi mobile che ha consentito l’effettuazione, direttamente su strada, delle analisi di secondo livello dei campioni salivari a mezzo di cromatografia liquida ai conducenti risultati positivi ai test di screening rapido sul fluido del cavo orale. Tale laboratorio mobile, con
personale medico, infermieristico e tecnici di laboratorio, è stato messo a disposizione dal concessionario della strada, Autostrade per l’Italia S.p.A.

In tale contesto, sono state sottoposte a controlli per la verifica del consumo di alcol e droghe 45 conducenti, dei quali 4 sono risultati positivi all’assunzione di alcool superiore al range consentito ed 1 è risultata positiva all’assunzione di sostanze stupefacenti e/o psicotrope. Nei confronti di tali trasgressori, si è proceduto al ritiro della patente di guida; inoltre, per tre conducenti è scattato il deferimento all’Autorità Giudiziaria ed altri due sono stati sanzionati in via amministrativa.

Complessivamente nel decorso weekend sono state controllate 132 veicoli e 224 persone; complessivamente sono state contestate 54 violazioni alle norme del Codice della Strada.