Marzano: un “pacco” per il nipote, l’anziano non cade nel tranello. Caccia al truffatore

Marzano: un “pacco” per il nipote, l’anziano non cade nel tranello. Caccia al truffatore

28 Novembre 2019

Voleva consegnare un “pacco” ad un anziano signore di Marzano di Nola dietro pagamento di 300 euro. Ma anche questa volta la truffa non è andata a buon fine, grazie anche alla massiccia campagna d’informazione da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino che da tempo stanno effettuando conferenze sul tema (persino al termine delle messe domenicali) con utili consigli diffusi anche dagli organi d’informazione.

Il malvivente telefona a casa dell’anziano e, spacciandosi per un corriere, riferisce che di lì a poco sarebbe passato da lui per la consegna di un pacco per il nipote. Ricordando i suggerimenti riportati anche nei video e sulla locandina realizzata dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino con l’iniziativa “Difenditi dalle truffe”, l’anziano, dopo aver chiesto dei chiarimenti in merito a quella consegna e ricevuto risposte inesatte, insospettito riferiva che avrebbe subito contattato i familiari, interrompendo così l’azione del malvivente. Appena avuta la notizia, i Carabinieri della Stazione di Marzano di Nola hanno subito messo in campo un’attività finalizzata all’identificazione del truffatore.