Manchester City-Inter, a Instabul un po’ d’Irpinia

0
2771

Manchester City-Inter, a Instabul un po’ d’Irpinia. All’Ataturk è tutto pronto per la grande sfida. In Turchia è volato anche il Ceo di Iaco Group, Alberto Iacovacci. In palio la Coppa più ambita, la Coppa delle grandi orecchie, realizzata da Iaco Group. “Un prodotto d’eccellenza per un evento straordinario come la finale di Champions League – dice Alberto Iacovacci, invitato speciale dell’Uefa -. Per la nostra azienda sarà un’altra serata speciale che regalerà sicuramente emozioni indescrivibili. Non mi sbilancio sulla finale ma spero che la Coppa finisca nelle mani dell’Inter dell’amico Marotta. In ogni caso posso dire che ha già trionfato il Made in Italy”.

Ieri sera Alberto Iacovacci ha partecipato all’esclusiva cena di gala, organizzata dall’Uefa. Un momento speciale alla presenza del presidente dell’Uefa, Aleksander Ceferin, del presidente della Figc, Gabriele Gravina, del presidente dell’Inter, Steven Zhang, accompagnato da Beppe Marotta e Alessandro Antonello, dal proprietario del City, lo sceicco Mansour, dal presidente del Psg e dell’ECA, Nasser Al Khelaifi.