M5S: “Giù le mani dalla Costituzione”

0
5

È iniziata oggi alla Camera la discussione sulla modifica dell’art. 138 della Costituzione, l’articolo-cassaforte che stabilisce come si cambia la nostra Carta. Ignorando il risultato del referendum popolare del 2006, che bocciò a grande maggioranza la proposta di mettere tutto il potere nelle mani di un premier, siamo di fronte ad un nuovo e ancor più pericoloso tentativo di stravolgere in senso presidenzialista la nostra forma di governo, rinviando, invece, di mesi la necessaria modifica dell’attuale legge elettorale. L’indicazione generica di sottoporre a revisione oltre 69 articoli della Costituzione e l’istituzione di Comitato parlamentare per le riforme costituzionali implicano uno stravolgimento dell’intero impianto: non si tratta, dunque, di un intervento di “manutenzione”, ma di una riscrittura radicale della nostra Carta fondamentale, non consentita dai meccanismi di sicurezza contenuti al suo interno. Per evitare questo scempio il Movimento 5 Stelle di Avellino aderisce all’iniziativa “Giù le mani dalla Costituzione” lanciata dai parlamentari pentastellati con un evento che si terrà domani, sabato 7 settembre, a partire dalle ore 18, lungo Corso Vittorio Emanuele – angolo via Verdi. Saranno letti e commentati gli articoli più significativi della Costituzione e si spiegherà nei dettagli il contenuto del 138 con le conseguenze di un suo stravolgimento. Il tutto corredato da materiale informativo e video divulgativi. Si replica, poi, domenica dalle ore 11 alle 13 con un infopoint e volantinaggio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here